Nurburgchi? NurburgVettel!

Non si corre più, da anni, sul vecchio Nordschliefe, da quando il barbecue di Lauda rischiò di finire in arrosto. Un crucco non vinceva in terra teutonica dal lontano 2006, anni in cui Schumi lo chiamavano kaiser, correva per una macchina rossa e non tamponava gente a destra e a manca con le frecce (?) d’argento.
Tolto il velo di nostalgia, ci siamo trovati alla solita sprint race degli ultimi 10 giri post SC, in cui è valso tutto e il contrario di tutto (tanto vale estrarre le posizioni a sorte e far correre le macchine per 15 giri). Fu vera Pirelli? Ai posteri l’ardua sentenza.

1 Sebastian Vettel Red Bull Racing 25pts
Sebastian scatenato: non si tiene, non si intimidisce, non sbaglia. Stavolta niente cambio-mozzarella a fregarlo negli ultimi giri e via per la prima vittoria casalinga.

2 Kimi Räikkönen Lotus +1.0 18pts
Oggi niente ilarità coi box. Dopo l’ultima strategia sbagliata radiobox vocifera che il finnico abbia minacciato il proprio staff brandendo una magnum di Dom Perignon (ovviamente vuota). Risultato: podio e intimidazioni al compagno di squadra per farlo passare. Passare Vettel? Oggi neanche per sogno. Scommette con un amico di non fare neanche un sorpasso all’interno di una curva (ma neanche uno) e vince.

3 Romain Grosjean Lotus +5.8 15pts
Imbrocchi due gare l’anno e vuoi arrivare davanti al compagno di squadra. In questa F1 pilotata non succederà mai. In compenso champagne gratis, uscita serale con le hostess e pacca sulla spalla da Bouiller. Lapo è pronto per far danni dalla prossima gara.

4 Fernando Alonso Ferrari +7.7 12pts
Nano Nando è affetto dalla consueta simpatia iberica, quella che quando non si riesce ad andare forte la colpa è della macchina. La nostra stampa lo asseconda e lui sembra sempre vada forte (sembra, badate bene). Non si capisce mai bene quale sia il limite della macchina e quali i suoi perché in casa non ha riferimenti (Massa è nullo). Qualifica in difesa e gara in attacco. Strategia perfetta ai box, quarto posto raccolto, e giro veloce. Siamo sicuri che sia solo la macchina?

5 Lewis Hamilton Mercedes +26.9 10pts
Mercedes formato gambero. Veloce in qualifica e straccia-gomme in gara. Provano il sandwich in partenza, ma Lewis, da buon eterosessuale convinto, declina e lascia andare il duo bibitaro.

6 Jenson Button McLaren +27.9 8pts
The sitting-duck driver (anche se sarei più propenso a ribattezzarlo sitting-dick) si è rimesso in sesto (del trio di fratelli oggi, forse, ha corso quello che ha vinto il campionato del mondo). Gara maiuscola con un trattore motorizzato Mercedes.

7 Mark Webber Red Bull Racing +37.5 6pts
Ma insomma che ti lamenti?! Le Red Bull vanno talmente bene che possono correre anche su 3 ruote. E poi cos’è tutta quella scena?! Capisco che ti possano girare le palle, ma lanciare ruote sui box avversari, via, non si fa!

8 Sergio Pérez McLaren +38.3 4pts
Ahi! Ahi! Ahi, chico! El coche non trabaca y usted es in siesta!

9 Nico Rosberg Mercedes +46.8 2pts
Pochi clienti il taxi ha lavorato poco.

10 Nico Hülkenberg Sauber +49.8 1pt
Sarà stata l’aria di casa, Nico ha messo insieme quasi 50 giri da qualifica: non ha mollato mai.

11 Paul di Resta Force India +53.7
Primo fulminato da una strategia troppo conservativa: ormai lo sanno anche i sassi che almeno 3 soste bisogna farle.

12 Daniel Ricciardo Toro Rosso +56.9
Gara d’attacco e strategia di merda. Se gli danno la Red Bull se la sta meritando.

13 Adrian Sutil Force India +57.7
Oggi no, proprio no. Anziché beneficiare del tifo casalingo, il rissaiolo lo subisce (come tutti gli anni)

14 Esteban Gutiérrez Sauber +60.1
Stiamo sempre parlando del pilota che non è scontento delle sue prestazioni. Se ti confronti con Van Der Garde, è ovvio che sia così

15 Pastor Maldonado Williams +61.9
Quasi record! 8 posizioni (perse) in 8 giri. Crimson Mentone (v. i due fanta genitori) lascia il segno anche in questa gara.

16 Valtteri Bottas Williams +1 Lap
Deve arrivare dietro il compagno di squadra: da contratto. Qualcuno sa dove e perché abbiano pescato quest fermone?

17 Charles Pic Caterham +1 Lap
Hai una Catheram e il tuo compagno di squadra si chiama Van Der Garde, non puoi fare meno di così.

18 Giedo van der Garde Caterham +1 Lap
N.C.

19 Max Chilton Marussia +1 Lap
Chilton è ovvio che arrivi ultimo.

Ret Jean-Eric Vergne Toro Rosso +38 Laps
Secondo me da quando hanno promesso la Red Bull al compare di Toro Rosso, il francese sfonda la macchina per dispetto.

Ret Jules Bianchi Marussia +39 Laps
Dai fuoco ad una F1 (cosa ormai rara). Spengi, parcheggi e non tiri il freno a mano. Posso domandare chi gli ha dato la patente?

Ret Felipe Massa Ferrari +57 Laps
Immenso! In testa coda su un punto improbabile e in direzione diversa dal senso di curva. Una manovra mica da tutti.

Ricordate la vittoria scippata a Webber?

Ricordate la vittoria scippata a Webber?



I commenti sono chiusi.