Warning: Use of undefined constant gallery - assumed 'gallery' (this will throw an Error in a future version of PHP) in /home/mhd-01/www.theloz.net/htdocs/blog/wp-content/themes/imbalance/js/photo-galleria/photo-galleria.php on line 195
Babble! » Per la Spagna hip hip urrah!

Per la Spagna hip hip urrah!

Il predestinato alla vittoria, nano nando, compie il suo destino e vince in terra amica.
Cosa dire se non che con una macchina finalmente tarata sulle sue esigenze, ha potuto correre come vuole lui, sempre all’attacco, sempre spingendo.
Oggi approfitteremo della classifica FIA (http://www.fia.com/championship/reports/fia-formula-1-world-championship/2013/alonso-reigns-spain) per ricordare posizione e punti

1 Fernando Alonso Ferrari 1:39:16.596 25pts
Partenza a fionda (ci qualifichiamo di merda, ma almeno partiamo bene, cit. Domenicali), 14 cambi gomme e manco una foratura a frapporre Nando e il primo posto.
2 Kimi Räikkönen Lotus +9.3s 18pts
Parte male (destino comune di tutte le elettroniche Renault), attacca finché può, poi, come spesso capita, si rompe i coglioni e pascola fino al traguardo.
3 Felipe Massa Ferrari +26.0s 15pts
Nando, nella compassionevole visione del GP di casa, presta il setup a Felipino che approfitta, non mangia le gomme e in onore al generoso compare di marca evita di infastidirlo arrivando 2 posti dietro
4 Sebastian Vettel Red Bull Racing +38.2s 12pts
“Atttakko, attakko, attakko… Ach, so! Le gomme finire dopo zwei runde!”
5 Mark Webber Red Bull Racing +47.9s 10pts
“Pascolo, pascolo, pascolo! Le Pirelli sono come un wombat: vanno condotte con calma”
6 Nico Rosberg Mercedes +68.0s 8pts
Penso che tenere la prima posizione coi denti per poi finire 7mo in 3 curve abbatterebbe anche Nietsche
7 Paul di Resta Force India +68.9s 6pts
Dopo 3 anni è suonata la sveglia per l’inglese. Sarà il rissaiolo che ha come compare di squadra, preso più per la sua irruenza che per le prestazioni in pista
8 Jenson Button McLaren +79.5s 4pts
Parti 17mo, arrivi 8vo. La macchina va uno schifo, fuori è caldo, c’è il sole. Lo stress di vincere appartiene ad altri.
9 Sergio Pérez McLaren +81.7s 2pts
O Whitmarsh si mette in testa di fargli un cazziatone prima di ogni gara o il messicano non va… mah!
10 Daniel Ricciardo Toro Rosso +1 Lap 1pts
Parlano di Daniel come sostituto di Webber, sono voci che hanno un senso.
11 Esteban Gutiérrez Sauber +1 Lap
Giro veloce!! Gutiérrez?!!?
12 Lewis Hamilton Mercedes +1 Lap
Gli scherzi a carico del povero Lewis non si placano: gli comunicano che il punteggio è invertito: “se arrivi ultimo prendi 25 punti!” per poi contraddirsi. Nella confusione il caraibico riesce a perdere 10 posizioni: record (senza considerare i ritiri)
13 Adrian Sutil Force India +1 Lap
Smalitsce male la festa alcolica della sera prima. Affonda nelle retrovie.
14 Pastor Maldonado Williams +1 Lap
Dopo una qualifica inutile reagisce di orgoglio al compare di squadra.
15 Nico Hülkenberg Sauber +1 Lap
Viene lanciato in corsia box contro una Toro Rosso: incolpevole.
16 Valtteri Bottas Williams +1 Lap
Vittima della Williams e di un setting da motoslitta.
17 Charles Pic Caterham +1 Lap
Finisce appiccicato alla Williams di Bottas, forse è il primo caso in cui la Catheram non ha visto il traguardo 1/2 ora dopo gli altri.
18 Jules Bianchi Marussia +2 Laps
19 Max Chilton Marussia +2 Laps
Corrono entrambi con la Marussia… serve altro?
Ret Jean-Eric Vergne Toro Rosso Collision damage
Si stava difendendo poi la goliardia ai box l’ha messo fuori gara. “Era uno scherzo dei soliti pescatori di perle che ogni tanto si spacciano per meccanici. Il francese non l’ha presa bene.
Ret Giedo van der Garde Caterham +45 Laps
I dadi non sono quelli per il brodo, servono per avvitare le ruote (cit. Mark Webber)
Ret Romain Grosjean Lotus Suspension
Dimentica l’ultimo tagliando della sua Lotus e finisce la sua gara.

e comunque: http://www.autosport.com/news/report.php/id/107421, speriamo si possa migliorare.

yes-we-sell



I commenti sono chiusi.